aprile 1

Riapre la Biblioteca di San Domenico

Intervista rilasciata al settimanale “La vita” dal direttore della Biblioteca dei Domenicani di Pistoia, p. Alessandro Cortesi, in occasione della riapertura della Biblioteca dei Domenicani a cui progetto ha dato il proprio contributo anche l’Associazione Poieinlab. Visita il sito della Biblioteca.

Sabato 1 aprile alle ore 16.30 si terrà la celebrazione di inaugurazione e riapertura della biblioteca dei domenicani a Pistoia. Per saperne di più ne parliamo insieme al priore del Convento fr. Alessandro Cortesi.

È un anno significativo per i domenicani della nostra diocesi, perché la riapertura della biblioteca si inserisce nell’anniversario degli ottocento anni di storia dalla fondazione dell’ordine. Anche la storia della biblioteca pistoiese è molto antica: alcune testimonianze documentarie la ricordano fin dal XIII secolo. D’altra parte l’ordine si è sempre distinto per l’attenzione all’approfondimento teologico. Può aiutarci a comprenderne le ragioni?

marzo 21

Università e lavoro: un convegno

Università e lavoro:
esperienze, progetti, aspettative professionali e di vita nel territorio pistoiese

Convegno organizzato da Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e PoieinLab-Ricerca Sociale

Verranno presentati e discussi i risultati di un’ampia indagine realizzata negli ultimi due anni sui laureati e i laureandi residenti a Pistoia che hanno conseguito o stanno per conseguire il loro diploma accademico negli Atenei di Firenze, Pisa, Siena e Bologna.

dicembre 5

Giornata della ricerca sociale PoieinLab

Il 16 dicembre si svolgerà la Prima Giornata della Ricerca Sociale PoieinLab, un incontro di cultura, arte, musica – anche una cena a buffet.
Prenotate! 
Su Facebook
Programma:
Prima Giornata della Ricerca Sociale PoieinLab
Sapere per scegliere, conoscere per fare

16 dicembre dalle 18 alle 24
Circolo Le Fornaci, via del Fornacione 52, Pistoia

novembre 21

La distruzione dell’arte nel processo di trasformazione della società

Da Cambio, Rivista sulle trasformazioni sociali – PoieinLab editore.

The Destruction of Art in Social Transformations, di Laura Appignanesi e Michele Paladini

Abstract: The focus of the article is on destruction of artworks. From antiquity to current age, wars and political upsets had been accompanied by crimes against Cultural Heritage. Thus the thesis is the following: the artifact has a sociologic importance not only as “subject” able to transpose social changes, but also as “object” victim of violent historical changes. We examine a concrete case: the vicissitudes of gilded bronzes of Cartoceto of Pergola, whose story is still mysterious. Therefore we use interdisciplinary methodologies that have draw on judicial investigation model, archaeological analysis and conceptual tools belonging to Systems Theory. The result is a correspondence between political history and “private story” of the bronzes. In conclusion, by an inductive argumentation, the paper comes to a general consideration: crimes against artworks, by contrast, show the pivotal role of Art in the process of construction, conservation and transformation of social system.

NEWER OLDER 1 2 3 6 7