Emergenza Coronavirus: la vita sociale al tempo ​e dopo la pandemia – VI

Coronavirus: come devono comportarsi i datori di lavoro e i...

Tra Cielo Stellato e Legge Morale:
, formazione e mutamenti culturali al tempo della pandemia

PoieinLab – in collaborazione con il -Laboratorio sulle Trasformazioni Sociali (Dipartimento di Scienze e Sociali dell’Università di ) – e il Centro di Iniziativa Pistoiese sull’Economia e sul Sociale stanno conducendo, dall’inizio della pandemia ad oggi, un programma di ricerca sul territorio italiano circa le conseguenze che il Sars-Cov-2 sta avendo sulla quotidianità delle persone e sulla vita sociale, economica, politica e culturale del nostro Paese. Quest’ultima fase del programma – da qui alla fine di Aprile 2021 – cerca di capire come stiano cambiando gli orientamenti e gli atteggiamenti verso due realtà cruciali del nostro tempo: il mondo della scuola e della formazione da un lato, quello della scienza dall’altro.

Questa prima rilevazione si concentra sul primo tema, ed è rivolto agli studenti, agli insegnanti ed educatori, ai genitori, infine a tutti coloro che – per professione o semplice interesse per la questione – abbiano vissuto ciò che, dal punto di vista educativo e di vita, ha significato l’adozione di metodi didattici a distanza, per i ragazzi così come per gli adulti.

Data la complessità e l’importanza della questione, si tratta di un questionario efficace ma un po’ più articolato di quelli tradizionali. Per compilarlo, ci vogliono, in media, quindici minuti. Ti chiederemmo perciò di dedicarci questo piccolo parte del tuo tempo, provvedendo anche – per ringraziarti – ad inviarti il report finale di questa specifica indagine e, su tua richiesta, una copia gratuita della pubblicazione finale che, in stampa a Maggio prossimo, riporterà i risultati dell’intero programma di ricerca e sarà oggetto di una presentazione pubblica (Giugno 2021) alla quale sarai invitato a partecipare sia di persona (nel caso l’evolversi della pandemia lo consenta), sia in diretta streaming.

Come sempre, il questionario è del tutto anonimo e l’indagine rispetta le nuove norme del Regolamento Europeo a Tutela della Privacy. Il nostro sistema informatico, infatti, prevede che:
1) non sia lasciata traccia digitale del tuo accesso;
2) i dati siano trattati per fini esclusivamente scientifici;
3) i risultati siano presentati in forma esclusivamente aggregata;
4) l’intero database – con tutte le sue informazioni codificate al suo interno – sia distrutto entro il 30 giugno 2021;
5) non sia possibile, in alcun modo, risalire dal questionario a chi lo ha compilato.

Partecipa al sondaggio cliccando qui.

 

Per info:
Prof. Filippo Buccarelli
filippo.buccarelli@unifi.it
f.buccarelli@poiein-lab.eu
Cell. 329 9091677